Il sistema ASPEC

Albasystem, da sempre specializzata nell’offerta di soluzioni per il risparmio energetico orientate all’integrazione delle fonti rinnovabili, si pone oggi come partner specializzato in soluzioni tecnologiche avanzate per l’industria 4.0, per il risparmio energetico e dell’efficienza dei sistemi di gestione dell’energia nei processi produttiviVantaggi Aspec

 

Questo posizionamento si fa forte, infatti, di un ulteriore grande traguardo raggiunto dall’azienda: essere driver e sostenitore dell’evoluzione delle PMI all’interno della nuova rivoluzione industriale che sta investendo l’Europa, l’industry 4.0, in cui la digitalizzazione dei meccanismi produttivi diventa elemento chiave imprescindibile per lo sviluppo efficace ed efficiente del business.

Se i grandi gruppi europei in Germania, USA, Danimarca, Austria, Belgio stanno già operando da diversi anni (2011-2013) all’evoluzione dei propri stabilimenti e sistemi di produzione, inserendo in essi meccanismi tecnologicamente avanzati derivanti dallo sviluppo dell’Internet of Things al settore industriale, in Italia si evidenzia ancora un basso livello di impiego di tale processo d’innovazione, che invece, se perseguito, apporterebbe immediati benefici economici alle imprese.

È all’interno di questo scenario, e quindi sulla scia di quanto già sta accadendo sui grandi mercati esteri, che nel 2013, con la volontà di perseguire tale visione, Albasystem ha iniziato a studiare, progettare e realizzare un nuovo sistema capace, non solo di abbattere considerevolmente i costi dell’energia e di rendere le imprese energicamente autosufficienti, ma soprattutto di generare una grande riduzione dei costi relativi al personale adibito e gestire l’energia all’interno dello stabilimento, integrandone gli effetti positivi in ottica industry 4.0 su tutto il processo produttivo.

È così che nasce il nuovo sistema brevettato di automazione dei processi energetici di cogenerazione, autoproduzione, autoconsumo e continuità ASPEC, interamente realizzato da Albasystem per far fronte alle esigenze di un’industria che oggi, per crescere ed evolversi, richiede un supporto tecnologico avanzato per l’integrazione di sistemi orientati alla massimizzazione del risparmio (energetico e di personale), liberando così risorse da utilizzare per altri incarichi.